AZIENDA
  • Dealers

AFFRI®, PRODUTTORE DI DUROMETRI DAL 1954

Da più di sessant' anni AFFRI® produce durometri impieganti “forze” per ottenere i carichi di prova che uniti a dispositivi innovativi concorrono a costituire il “SISTEMA AFFRI®”.
Il “SISTEMA AFFRI®” ha da tempo superato con successo la filosofia dei pesi inerti presenti nei durometri tradizionali. Il “SISTEMA AFFRI®” nelle sue evoluzioni tecnologiche è protetto dai brevetti via via depositati. Un incremento delle prestazioni operative è stato ottenuto con l’impiego della cella di carico di controllo inserita in un circuito chiuso (Brevetto AFFRI® N. 1175158). Tale incremento appare tuttavia di portata modesta se confrontato con l’alto livello qualitativo ed operativo già conseguito dal “SISTEMA AFFRI®”. Un ulteriore miglioramento delle prestazioni è stato quello di rendere interamente AUTOMATICO il funzionamento del durometro nelle prove Rockwell e Brinell: un unico comando avvia e attiva lo svolgimento - senza soluzione di continuità - delle fasi di avvicinamento ed esecuzione della prova.
Il funzionamento automatico totale e la rapidità dell’intero ciclo della prova, presenti nel “SISTEMA AFFRI®”, rimangono inalterati, anche nelle versioni a cella di carico, mediante il ricorso ad inedite tecnologie (domanda di Brevetto AFFRI® depositata).
L’alimentazione è indifferentemente meccanica, elettromeccanica, idromeccanica, pneumo-meccanica.

TUTTI I DUROMETRI AFFRI® SONO CONFORMI ALLE NORME INTERNAZIONALI PER LE MISURE DI DUREZZA.
INTERAMENTE CERTIFICABILI TRAMITE LABORATORI INTERNAZIONALI DI TARATURA

CONTROL 2018 - 24/27 APRILE

Messe Stuttgardt - STOCCARDA, Germania
 

International Trade Fair for Quality Assurance. Control, evento di successo a livello internazionale, offre l'opportunità di conoscere ed investire in prodotti di alta qualità come durometri, strumenti di misura, controllo, regolazione, di laboratorio, laser ottici, strumenti di meccanica di precisione e qualità.
www.control-messe.de

 


NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo